Nodi

Prima che ripiova il tramonto
irriverente pettino i tuoi capelli
neri di nodi increspati di sabbia
e figli mai nati di wudu e marosi

e tu pettini i miei bianchi di
nodi allucinati nelle stanze
di frammenti di uomini sfitti

e denudati di ogni kyrie eleison
forse ri-oseremo un figlio.

©Cipriano Gentilino

5 pensieri riguardo “Nodi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.