Evasi

 

Dietro le finestre spente,

appese ai muri, siamo solo

ologrammi svaniti di sogni

evasi tra freddi sospiri di

sesso per fare finta di

sapere fare ancora figli.

 

©️Cipriano Gentilino

 

29 pensieri riguardo “Evasi

    1. Ciao. Ti ringrazio per la domanda.
      Non lo so’ con chiarezza. Privatizzarlo è per una pausa per evitarne la chiusura.
      Non riesco a essere un maratoneta della scrittura.
      Da psichiatra ascoltavo, assorbivo, elaboravo, e la relazione era confidenziale.
      Ora il lutto per quel mondo stà transitando verso il potere liberamente esporre un’altro “me” lasciando le antiche cautele.
      Ho bisogno di raccogliermi per lasciare i dubbi sulla prestazione e sulle ansie del dirsi in pubblico.
      Se posso ti scrivo per mail in privato.
      Grazie

      Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.