oracoli

All’oracolo hanno cucito
le labbra della sentenza
con i nastri sfilati dagli
allori delle ricorrenze,

siamo figli di padri ignoti
e lune mai sconsacrate
in bilico sul bordo piatto
di questa terra inquieta,

scrutiamo fondi ritostati
di caffè nero coloniale
per un appiglio perturbato
ai muri chiusi alla vergogna.

 

©️Cipriano Gentilino

 

Valderice, 22.07.2019

Annunci

26 Comments

  1. un tempo la risposta era incisa sulla pietra
    conosci te stesso
    ma qualcuno anni dopo ha scritto che siamo uno nessuno e centomila

    non siamo cresciuti affatto, da adulti cerchiamo le risposte negli oroscopi ma non crediamo più al coniglio che esce dal cilindro del mago

    bellissima! e bentornato!
    SIlvia

    Piace a 1 persona

  2. … stupefacente candida poesia e altamente posizione sociale umana, nobile, come sempre:
    BRAVO & Complimenti, caro*Cipriano… Felice Estate *]*]*
    … amazing candid poetry & highly humane social position, noble, as always !!!
    . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
    . . . molte lune fa e oggi: confrontando i muri chiusi alla vergogna…
    .
    . . . many moons ago & today: confronting the walls closed to shame …
    . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

    • CIPRIANO GENTILINO •

    They sewed in the oracle
    the lips of the sentence
    with ribbons paraded by
    laurels of recurrences,

    we, children of unknown fathers
    and of moons never desecrated
    poised on the flat edge
    of this restless earth,

    we scrutinize backed funds
    of colonial black coffee
    for a perturbed hold
    at walls closed to shame.
    .
    © CIPRIANO GENTILINO • VII * MMXIX •
    https://wordpress.com/read/blogs/137418222/posts/2307

    *

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.