Luciana

 

Nel nome del tuo dio consueto

e dei tuoi figli non contemplati

degli spiriti furtivi nel grembo,

con mani arruginite tenti specchi

frastagliati dei tuoi volti e denti

vuoti sorridono ebeti alle scarpe

rattoppate, ai libri lisi al testardo

orgoglio tarlato dei padri futili, e

mi allucini ad ogni Natale per un

figlio già nato e non lo sapevamo.

E così sia.

ⒸCipriano Gentilino

16 pensieri riguardo “Luciana

  1. .
    . . . Non ho parole – così triste/dolente:
    Tanta empatia e compassione nei tuoi versi –
    ¡¡¡ Grazie, caro*Cipriano !!!
    . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
    • LUCIANA •
    . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
    In the name of your usual God,
    and of your, not covered, children
    of furtive spirits in the womb,
    with rusty hands trying mirrors
    jagged of your faces and teeth,
    empty smile staring at patched up
    shoes, to worn books, to stubborn
    mournful pride of futile fathers,
    it hallucinates me every Christmas for
    a son already born but never known…

    And so be it.

    Ⓒ Cipriano Gentilino * VI * MMXIX *
    . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
    Translation: gOOgle Avatar
    Interpretation: RB
    .

    Piace a 2 people

I commenti sono chiusi.