meteore

Odori anche tu di erba tagliata
vieni siediti vicino a me.
Aspettavi anche tu le stelle ?

Sono già cadute
abbiamo perso il tempo
le masche* ci hanno ingannato.

Che speravi ?
– ritrovarmi folle e tu ?
Folle lo sono già
volevo un nome.

Ora vicini odoriamo di cielo
spegni questa luna indecente
siano noi perseidi stanotte.

 

Cipriano Gentilino ©2017-2019

*La masca è una strega del folclore piemontese.

Annunci

26 Comments

  1. . . . La fusione tra destino & Gentilino … Your verses/dialog reminds me of Saffo gentle poetry:

    «È tramontata la luna
    insieme alle Pleiadi
    la notte è al suo mezzo
    il tempo passa
    io dormo sola.»
    .
    https://it.wikipedia.org/wiki/Tramontata_%C3%A8_la_luna
    .
    https://it.wikipedia.org/wiki/Pleiadi_(astronomia)
    .

    .

    .

    .

    §

    https://it.wikiquote.org/wiki/Saffo
    .
    https://it.wikisource.org/wiki/Autore:Saffo
    .
    https://it.wikiversity.org/wiki/Saffo
    .
    https://commons.wikimedia.org/wiki/Category:Sappho?uselang=it

    §

    Piace a 1 persona

  2. sono ritornato su questa tua, semplicemente bellissima.
    Lieve e di sostanza, in poche parole sei riuscito a dare vita -tangibile, e per certi versi graffiante- all’emozione. Grazie, complimenti ancora

    Piace a 4 people

  3. Y es que se desliza el poema, Gentilino…

    También hueles a hierba cortada.

    Ven y siéntate a mi lado.

    ¿También esperaste a las estrellas?

    Ya han caido

    perdimos el tiempo

    Los masche * nos han engañado.

    ¿Qué esperabas?

    – me encuentro loco y tu?

    Ya estoy loco

    Yo quería un nombre.

    Ahora olemos del cielo cerca.

    apaga esta luna indecente

    Perseveremos esta noche.

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.