noia

in questa arca

il tempo si trascina furtivo

nelle sue fessure

tra semi trasognati

nelle tasche rivoltate

neppure i roseti hanno spine

prima del diluvio

eccentrico solo un mandorlo

dà fiori al mare

in questa noia

non serve essere pesce

se non si rompono le acque

Ⓒ 2017-2019 Gentilino Cipriano – Tutti i diritti riservati

Annunci

19 Comments

I commenti sono chiusi.