in questo buio

al buio la carne informe

respira bolle confinate

nel pudore della morte

tra orme colme di cenere

e mani nel vuoto

delle palpebre chiuse

eppure sediziosa

cerca uno spiraglio

di voce che aliti

per chiedere perché

Ⓒ Cipriano Gentilino

Annunci

29 Comments

    1. si, alla disperazione dei moribondi nel buio della barbarie che ora sembra incombere su di noi, chiederci il perché è già sedizione , penso…. una sintesi, a lungo gestita e rapidamente partorita, di emozioni dalla quale è difficile uscire per me.
      Spero presto. Grazie !

      Piace a 3 people

      1. In alcuni casi, l’oltre si è già superato. Non siamo in un bel periodo storico. Il re tiranno si sta manifestando da un bel po’ ed i suoi sudditi tengono in mano le fila di quel burattino-stato che negli anni ha vestito tanti colori, ma che alla fine serve lo stesso padrone…

        Piace a 2 people

  1. Inizialmente m’è sembrata sensuale. L’ho riletta… e m’ha fatto venire in mente un bambino sciolto nell’acido. La mente fa brutti scherzi, a me. Ciao, con l’ennesimo, non uguale, sorriso.
    Irene

    Piace a 2 people

      1. Ho intuito, dopo averla letta per la seconda volta, che parlasse di tematiche “pesanti” – forse non i bambini sciolti in acido, ma qualcos’altro. Mi colpisce come tu riesca di sovente a capovolgere, più volte, le prospettive. Apri orizzonti chiusi, come gli occhi. Grazie a te.

        Piace a 2 people

I commenti sono chiusi.