n.2018

Bolle di rantoli

questa notte,

vagiti annegati

nei grembi 

di silenzi inermi

abusati.

 

Mondovì – Natale 2018

Ⓒcipriano gentilino

 

Traduzione in spagnolo del poeta Vincente http://poesiaistante.wordpress.com

Estallidos de estertores

esta noche

lloró ahogado

en el vientre

de silencios desarmados

abusado.

Annunci

12 pensieri riguardo “n.2018

  1. Abusare del silenzio o delle parole ha più senso… in questi giorni. Sono i giorni in cui chi non ha motivo di lamentarsi non lo fa e chi non ha motivo di gioire si rinchiude nel più profondo della caverna…
    Il bisogno dell’eleganza rimane; il bisogno della poesia, rimane.
    Bella questa tua.
    Un caro saluto!

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.