maschere

un vento trascinerà

rantoli di foglie secche

prima che piova

il pianto delle maschere,

lamenti tra muri tentennanti

nella riga di maestre badesse

e priori viziosi

nei confessionali ipocriti,

un vento imperterrito

ci denuderà riflessi

di uomini pari al bisogno

come riverbero di stelle

nel miraggio di questo deserto

cipriano gentilino

Annunci

21 Comments

  1. Falsità e ipocrisie, caratteristiche del genere umano, messe in rilievo da te, con
    questi originali e raffinati versi, che ho molto apprezzato nella loro densa lettura.
    Sempre bello leggerti, Cipriano, ti porgo, con l’occasione, i miei migliori auguri per
    delle festività liete, silvia

    Piace a 2 people

    1. Ti ringrazio Silvia per il tuo commento che condivido e per l’attento apprezzamento che mi è di stimolo e motivazione. Grazie di cuore. Grazie anche per gli auguri di liete festività che ricambio. Che siamo liete ! Un carissimo saluto. Cipriano

      Piace a 1 persona

  2. ”…riflessi di uomini pari al bisogno come riverbero di stelle nel miraggio di questo deserto”. Trovo questi versi uno spettacolo caro Cipriano. Alla fine un barlume di nuova vita ci dovrà pure essere. E ci sarà, non dubitiamo ma siamone certi. Un caro abbraccio e a breve Buon Natale mio caro. Isabella

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.