codice binario

siamo geroglifici

sul quaderno a righe

storte dall’umido

caduto alle palpebre

sul grembo incerto

senza madrasse,

candore tra tepori

di tagliole evanescenti

a caccia chiusa,

geroglifici ritagliati

senza sesso

Annunci

25 Comments

  1. Nell’epoca d’accentuata tecnologia, si fa forte l’indifferenza umana volta solo al proprio traguardo
    Speciali, come sempre i tuoi versi, Cipriano, che leggo con immenso piacere
    Buona domenica e un sorriso,silvia

    Piace a 2 people

  2. Di nebbie e sassi
    lenti i passi
    Cadono gocce di tempo già vissuto.
    Evaporano cuori, sfioriscono i gialli dei soli malandati, giocano le foschie mentre tutto si confonde.
    Ieri è latte macchiato dall’oggi, domani si berrá.
    Binari e nocciole.
    È tempo di rimembrar.
    Buona notte.
    Paola.

    Piace a 1 persona

    1. Grazie Paola per il bel commento. Si ! Evaporano i cuori nella attuale foschia e forse la poesia aiuta a non macchiare troppo il latte se si ricorda con emozione piuttosto che formalmente commemorare. Grazie ! Buona domenica .
      Cipriano

      Mi piace

      1. già, la poesia ha un potere collante, riunisce anime e pensieri che aleggiano su frequenze simili, per fortuna il suo effetto resta inalterato anche se scritta in epoche lontane. Buona serata

        Mi piace

I commenti sono chiusi.