Farfalle allo specchio

Presi dalle ali

ci mischiò

la polvere dei colori

nel vortice del possesso ambiguo

tra specchi riflessi

senza fiori

 

ma l’affanno di un tuono senza nubi

aprì la bacheca tarlata

delle seduzioni compiacenti

un pò magiche

 

e ora forse voli

 

c’è ancora polline, lo sai,

dopo il vento di Hiroshima,

 

io scrivo ora.

 

Autore Cipriano Gentilino

 

 

 

 

Annunci

13 pensieri riguardo “Farfalle allo specchio

I commenti sono chiusi.