Ricorrenze

Nella polvere dei ritorni

il tempo si dilata

scomposto

tra i ricordi che latitano

tra fiori arsi

 

nei soliloqui di

istantanee ingiallite

e stele

delle ricorrenze

degli incauti necessari

 

negli orologi fermi

alle targhe lucidate

e riti del conforto

dei vestiti stretti spolverati

di spille stanche

di orazioni irrisolte

 

nei ritorni la polvere

si spande ancora

al rintocco delle memorie.

Annunci

4 pensieri riguardo “Ricorrenze

    1. Comprendo il tuo grande dolore dai tuoi versi che accarezzano il ricordo senza sminuirlo, una pagina nera di questo paese.
      Ti ringrazio per il commento, per l’attenzione, per tutto.

      Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.